BLEFAROPLASTICA INFERIORE TRANSCUTANEA

Home / SURGERY / CHIRURGIA DEL VOLTO / BLEFAROPLASTICA / BLEFAROPLASTICA INFERIORE TRANSCUTANEA

BLEFAROPLASTICA INFERIORE TRANSCUTANEA

La blefaroplastica inferiore Transcutanea, mira ad eliminare i difetti e le imperfezioni della palpebra inferiore, come gli accumuli di pelle e grasso che formano le borse palpebrali (“borse sotto gli occhi”).
Durante la visita preoperatoria il Dr. Stefano Bezzi, valuterà la conformazione del viso, l’inestetismo e quale tecnica utilizzare, studiando la linea giusta per l’intervento che varia in base al singolo caso.

Blefaroplastica transcutanea: l’intervento

L’intervento si effettua mediante un’incisione collocata subito sotto il margine ciliare e termina lateralmente in una delle rughe laterali dell’occhio (“zampe di gallina”). Questa tecnica è necessaria nei casi in cui il paziente presenta un importante eccesso cutaneo e lassità del muscolo orbicolare dell’occhio.
In questo caso, la tecnica tradizionale sarà sempre abbinata ad una cantopessi, cioè una particolare tecnica di rinforzo dei tessuti laterali delle palpebre per evitare di alterare la forma dell’occhio. L’intervento generalmente è rapido e non è doloroso, comporta un dolore minimo postoperatorio eventualmente contrastato con normali analgesici.

Gli effetti dell’intervento saranno visibili già a pochi giorni dall’intervento e si stabilizzeranno nel corso di un paio di mesi, eliminando le borse sotto gli occhi si restituisce al paziente uno sguardo più luminoso e giovanile.

Le tecniche di blefaroplastica superiore e inferiore possono essere associate fra di loro in un unico intervento chirurgico di blefaroplastica completa.

Dott. Stefano Bezzi

Linea Diretta:
+39 348 0589908
E-mail: info@bezzistefano.com


Sedi

Padova
P.le Stazione, 7
Pordenone
Via Forniz, 2 – Porcia
Rimini
Poliambulatorio Nuova Medicina
Viale del Prete, 69 – Cattolica
Venezia Mestre
Villa Rondina – Studi Medici
Via Mancini, 11